Elvis proibito

 


Philip Avon
ELVIS PROIBITO
978-88-7953-287-7 − pagg. 232 – € 18,00


Le pagine più scabrose della biografia del re del rock’n’roll.

Le vicende biografiche, pubbliche e private, del re del rock’n’roll Elvis Presley (1935-1977), narrate in base alle ricerche, alle analisi e alle ricostruzioni dei suoi più au­torevoli biografi: Jerry Hopkins, Albert Goldman e Peter Guralnick.
Le umili origini familiari di Elvis, e l’esplosione del suo scandaloso rock’n’roll che spaventò l’America benpensan­te. Lo straordinario successo discografico, il divismo tra­sgressivo e il servizio militare in Germania. Le decine di film musicali (“Elvis movies”), e l’improvvisa mutazione da sex symbol a cantante sentimentale. La vita privata tor­mentata da una sessualità edipica e dalla tossicodipenden­za. Il drammatico declino personale e artistico, fisico e psi­cologico, e la morte a 42 anni. Tutte le pagine più scabrose della biografia del leggendario “Elvis the Pelvis”.
Con alcuni documenti provenienti dagli archivi dell’Fbi-Federal Bureau of Investigation, con varie interviste e testimonianze, e con le memorie dell’ex moglie del re del rock’n’roll Priscilla Beaulieu.